Altro che giornalismo…

Le parole di Scanzi e Travaglio producono questi mostri